1.sea 2.noon 3.snow

.

I Greci chiamavano la felicità eudaimonìa, letteralmente la condizione di uno “spirito buono”(eu =bene, daimon =spirito), cioè di chi è posseduto da un buon demone, da una buona sorte che gli permette di prosperare: questa è la filosofia della cooperativa Eudè che nasce  nel rispetto di precise convinzioni (Empatia, Uguaglianza, Diversità, Educazione) per  partecipare, in stretta collaborazione con le istituzioni, con il no-profit e con le risorse formali ed informali del territorio, alla costruzione del benessere della comunità ed all’integrazione sociale dei cittadini attraverso la promoz

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer